Cerca nel sito

Altri brani da Marco Cardona

Altri brani di questo genere

    • E.A. Di Furio
    • E.A. Di Furio
    • E.A. Di Furio
    • massimiliano martines
    • massimiliano martines

Visualizza altro

La mia coscienza

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreMarco Cardona
Autore testiMarco Cardona
EsecutoreMarco Cardona
Luogo esecuzioneBologna
EtichettaNessuna
ProduttoreNessuno
GenereRock
ProvenienzaMarco Cardona
LicenzaTutti i diritti riservati
Aggiungi al MagPlayer

Oggi ho ucciso la mia coscienza perchè non serviva più...
l'ho uccisa perchè l'umanità non la meritava più...
mi rivedo da bambino e vorrei proteggermi di più...
vorrei esser mio padre per tirarmi su da me

Sono stupido lo so...ma non quanto basta per...
non quanto avrei voluto..per poter esser felice

RIT X 2:

Corro ma in fondo son sempre fermo
Fingo ma in fondo sono sempre io..io
Rido ma in fondo son sempre triste
Cambio per non cambiare mai..ma

Scivola lenta dentro la pelle la noia di questi mesi
si annida lì tra i pensieri e logora anche quelli sereni
Corre veloce dentro la testa la rabbia che sale ogni giorno
ti annebbia la vista ed ogni ricordo insensibile ad ogni conforto

RIT

Commenti

Questo brano ha

Proprietà dell'articolo
creato:venerdì 19 novembre 2010
modificato:venerdì 11 maggio 2012