Cerca nel sito

FreeZone>Giovìda

Altri brani di questo genere

    • Loperfido
    • Loperfido
    • Loperfido
    • Leonida Maria
    • Leonida Maria
    • Leonida Maria

Visualizza altro

Cuore cieco

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreGiovìda
Autore testiGiovìda
EsecutoreGiovìda
Data esecuzione13/07/2012
Luogo esecuzioneBologna
EtichettaAutoprodotto
ProduttoreGianni Saponieri, Luca Natalini
GenerePop
ProvenienzaGiovìda
LicenzaCreative Commons Attribuzione - Non opere derivate
Aggiungi al MagPlayer
"Cuore cieco" (Giovida 2012) Vi racconterò la storia di un bambino senza gloria La sua triste faccia sporca, occhi gonfi di vergogna Dipingeva le stagioni confondendone i colori Neve, pioggia, nebbia e sole, niente aveva più sapore Quel bimbo oggi è un uomo forse meno solo Ma il suo cuore è cieco e non vede il perdono La maschera del tempo nasconderà il suo volto Ma l'odio nel suo petto non sarà mai sepolto Le parole di una madre non potevano bastare Per potergli raccontare gli occhi verdi di suo padre Quando poi rimase sola con un figlio e troppa fame Il mondo le voltò le spalle tradita dal suo stesso sangue Quel bimbo oggi è un uomo forse meno solo Ma il suo cuore è cieco e non vede il perdono La maschera del tempo nasconderà il suo volto Ma l'odio nel suo petto non sarà mai sepolto La vita può far male ma non si può fermare La vedi quella luce è l'amore! Quel bimbo oggi è un uomo e porta un cuore nuovo Un cuore che ora vede il senso del perdono La maschera del tempo non copre più il suo volto E l'odio nel suo petto è l'ombra di un ricordo

Commenti

Questo brano ha

Proprietà dell'articolo
creato:martedì 21 agosto 2012
modificato:martedì 21 agosto 2012