Cerca nel sito

Altri brani da Free Procrastination

Altri brani di questo genere

    • Daniele Balelli, Michele Visciarelli, Alessandro Gatta
    • Daniele Balelli, Michele Visciarelli, Alessandro Gatta
    • Daniele Balelli, Michele Visciarelli, Alessandro Gatta
    • ERO

Visualizza altro

Immagini

"The Hill" - Free Procrastination

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreFree Procrastination
EsecutoreFree Procrastination
Data esecuzione12/07/2012
Luogo esecuzioneAntoniano Bologna
GenereRock
ProvenienzaFree Procrastination
Aggiungi al MagPlayer

It's all so clear
when the sun plays hide and seek
but then i forget to remember
those thoughts i dig

Running on down the hill
i'm tired quite halfway
and the view from there
bit bothers me you know

so i stride to slide
upside down until dead of night
so i stride to slide
upside down until dead of night

'cause so many things
look way much bigger
and so many lies
here find their freedom
'cause so many skies
in disguise under my feet
and so many lies
clouds i sink in

it feels so numb in here
too bad i can't bear the sight
of thousand of oceans
in a drop of rain

so i stride to slide
upside down until dead of night
so i stride to slide
upside down until dead of night

'cause so many things
look way much bigger
and so many lies
here find their freedom
'cause so many skies
in disguise under my feet
and so many lies
clouds i sink in
'cause so many things
look way much bigger
and so many lies
here find their freedom
'cause so many skies
in disguise under my feet
and so many lies
clouds i sink in

they look much bigger
they look much bigger
they look much bigger
they look much bigger
they look much bigger
they look much bigger
they look much bigger
they look much bigger

 

Traduzione

E' tutto così chiaro
quando il sole gioca a nascondino
ma poi mi dimentico di ricordarmi
quei pensieri che mi godo

continuando a correre giù dalla collina
sono stanco quasi a metà strada
e la vista da là
un po' mi turba sai

così mi sforzo a scivolare
al contrario fino a notte fonda
così mi sforzo a scivolare
al contrario fino a notte fonda

perchè così tante cose
sembrano più grandi
e così tante bugie
qua trovano la loro libertà
perchè così tanti cieli
camuffati sotto i miei piedi
e così tante bugie
sono nuvole in cui affondo

è così ottundente qua
peccato che non posso sopportare la vista
di migliaia di oceani
in una goccia di pioggia

così mi sforzo a scivolare
al contrario fino a notte fonda
così mi sforzo a scivolare
al contrario fino a notte fonda

perchè così tante cose
sembrano più grandi
e così tante bugie
qua trovano la loro libertà
perchè così tanti cieli
camuffati sotto i miei piedi
e così tante bugie
sono nuvole in cui affondo

perchè così tante cose
sembrano più grandi
e così tante bugie
qua trovano la loro libertà
perchè così tanti cieli
camuffati sotto i miei piedi
e così tante bugie
sono nuvole in cui affondo

sembrano così grandi
sembrano così grandi
sembrano così grandi
sembrano così grandi
sembrano così grandi
sembrano così grandi
sembrano così grandi
sembrano così grandi

Commenti

Questo brano ha

Proprietà dell'articolo
creato:martedì 19 novembre 2013
modificato:martedì 19 novembre 2013