Cerca nel sito

FreeZone>Astro VoX

Altri brani di questo genere

    • Enrico Richetta
    • Enrico Richetta
    • Enrico Richetta / Enrico Richetta / Enrico Richetta / Enrico Richetta
    • Flowers
    • Flowers
    • Flowers
    • Giancarlo Ronchi
    • Giancarlo Ronchi
    • Giancarlo Ronchi
    • F. Zironi
    • F. Zironi
    • F. Zironi / F. Zironi / F. Zironi / F. Zironi

Visualizza altro

Immagini

Thus Sang Zarathustra

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreAstro Vox
EsecutoreAstro Vox
RaccoltaContest "La musica Libera" 2013-14
GenereRock
ProvenienzaAstro VoX
LicenzaTutti i diritti riservati
Aggiungi al MagPlayer

i celebrate myselfe
because only i can
in-finity of my essence
through dimensions of unconsciousness
I hear your steps up
and then disappear in my memory...
size the..
i'm here
my friends worship me, here for you
where are your gifts?
Foe hear the bells
they sound to me
i'm back from certain death
I hear your steps up
and then disappear in my memory...
size the..
i'm here
my friends worship me
i can't hear you
undeserving men
in solitude i'm go back among my friends
i'm not the Supermen
I hear your steps up
and then disappear in my memory...
size the..

Traduzione

COSI' CANTO' ZARATHUSTRA

Io celebro me stesso,
Perché solo io posso,
Nell'infinità della mia essenza,
Attraverso le dimensioni dell'incoscienza,

sento i tuoi passi
che poi spariscono nella mia memoria
cogli l'attimo..

Sono qui,
Amici miei adoratemi,
Sono qui per voi,
Dove sono i vostri doni?
Lontano odi le campane,
Suonano per me,
Sono tornato da morte certa

sento i tuoi passi
che poi spariscono nella mia memoria
cogli l'attimo..

sono qui,
amici miei adoratemi
non vi riesco a sentire
uomini immeritevoli
In solitudine torno tra i miei amici,
Non sono il superuomo,

Sento i tuoi passi
che poi spariscono nella mia memoria
cogli l'attimo..

Commenti

Questo brano ha
  • Leonardo dice:
    Interessante l'idea musicale ed il gioco di parole "inglesizzato" con l'opera Also Sprach Zarathustra. Peccato per i numerosi errori lessicali e sintattici presenti nel testo, che sminuiscono molto il lavoro e danno l'idea di una scarsa conoscenza della lingua inglese.
    Postato sabato 18 gennaio 2014

Proprietà dell'articolo
creato:lunedì 25 novembre 2013
modificato:martedì 26 novembre 2013