Cerca nel sito

Altri brani di questo genere

    • Eugenio Richetta
    • Eugenio Richetta
    • Eugenio Richetta
    • Apapaia
    • Apapaia
    • Apapaia

Visualizza altro

Ancora di piu'

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreAndrea Giannese
Autore testiAndrea Giannese
EsecutoreAndrea Giannese e I Tempi Duri
GenereRock
ProvenienzaAndrea Giannese
LicenzaTutti i diritti riservati
Aggiungi al MagPlayer

Ancora di più
Quando anche tu hai chiuso la porrà al mondo
Per caso poi venne a bussarti dentro....

Sguardi e sospiri poi fiumi di parole
Senza pensare finimmo presto a letto...

Ma la vita e' strana
Non la guidi tu.
Come in fila indiana
Senza una tribù

Ancora di più
Adesso che tu.          
Fai parte di me
Nel mondo io e te

Ancora di più
La voglia che ho io
Sentire che tu con me stai da Dio

Senza saper , come si fa
Segui il tuo cuore  e. Lasciati andare
Nessuno mai te lo dira'
Se segui l'amore non puoi sbagliare


Ma il tempo va ,e tu sei il mio chiodo fisso
Vivere ormai  e' solo un piacere doppio..

Ma la vita e' strana,
Non la guidi tu
Come in fila indiana
Senza una tribù

Ancora di più ,
Adesso che tu
Fai parte di me
Nel mondo io e te

Ancora di più ,
La voglia che ho io
Vedere che tu con me stai da Dio

Senza saper come si fa
Segui il tuo cuore e lascialo andare
Nessuno mai te lo dirà ,
Se segui l'amore non puoi sbagliare..


Il segreto e' sentirsi liberi
Con un cuore senza più alibi
E io che aspetto un tuo sorriso ,
Che mi porti su in paradiso...


Ancora di più
Adesso che tu.          
Fai parte di me
Nel mondo io e te

Ancora di più
La voglia che ho io
Sentire che tu con me stai da Dio

Senza saper , come si fa
Segui il tuo cuore  e. Lasciati andare
Nessuno mai te lo dira'
Se segui l'amore non puoi sbagliare


Commenti

Questo brano ha

Proprietà dell'articolo
creato:venerdì 22 novembre 2013
modificato:venerdì 22 novembre 2013