Cerca nel sito

Esplora>Esecutori

Brani di Renata Tebaldi

Visualizza altro

Altri brani di questo genere

    • Jules Massenet
    • Jules Massenet / Jules Massenet
    • Jules Massenet

Visualizza altro

Renata Tebaldi

(Pesaro, 1 febbraio 1922 – San Marino, 19 dicembre 2004)

Renata Tebaldi è stata una delle più grandi soprano del Novecento.

Studiò dapprima al Conservatorio Arrigo Boito di Parma coi Maestri Brancucci e Campogalliani, poi al Liceo Gioacchino Rossini di Pesaro con il celebre soprano Carmen Melis.
Nel 1944 debuttò a Rovigo nel ruolo di Elena nel Mefistofele di Arrigo Boito.

Nel 1946 partecipò al concerto di riapertura della Scala di Milano, sotto la direzione del maestro Arturo Toscanini, cantando la Preghiera del Mosè in Egitto di Rossini e la parte da soprano del Te Deum di Giuseppe Verdi.
 
Il debutto americano avvenne alla San Francisco Opera, seguito a breve (era il 31 gennaio 1955) dalla prima esibizione al Metropolitan di New York, dove la Tebaldi fu Desdemona nell'Otello, insieme a Mario Del Monaco.
Interpretò anche Mimì ne La Bohème, Cio-Cio-San in Madama Butterfly, Violetta ne La Traviata, oltre ad interpretare ruoli in Tosca e Manon Lescaut.

Sono da ricordare i successi che la Tebaldi riscosse in ogni parte del mondo, dalla Spagna, dove nel 1958 debuttò in Madama Butterfly, all'Asia, e i numerosi successi in Italia.

Nel 1950 cantò la prima rappresentazione italiana del Giulio Cesare di Georg Friedrich Händel a fianco di Elena Nicolai e Cesare Siepi; nel 1951 cantò al S. Carlo di Napoli La Traviata riscuotendo un tale successo da dover interpretare Violetta per altre nove repliche.

Renata Tebaldi si ritirò dalle scene nel 1976, dopo una serata di beneficenza alla Scala a sostegno dei terremotati del Friuli. Nel 1981 partecipò ad un concerto al teatro comunale di Ferrara. 
A Renata Tebaldi è intitolato e dedicato il Festival di Torrechiara "Renata Tebaldi".

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
Proprietà dell'articolo
creato:martedì 23 settembre 2008
modificato:martedì 14 febbraio 2017