Cerca nel sito

Esplora>Esecutori

Brani di Lele Barbieri

    • Lelio Luttazzi
    • Lelio Luttazzi / Lelio Luttazzi / Lelio Luttazzi / Lelio Luttazzi
    • Lelio Luttazzi
    • Hoagy Carmichael
    • Hoagy Carmichael / Hoagy Carmichael / Hoagy Carmichael / Hoagy Carmichael
    • Hoagy Carmichael
    • Ivan Lins
    • Ivan Lins / Ivan Lins / Ivan Lins / Ivan Lins
    • Ivan Lins
    • Turner Layton
    • Turner Layton / Turner Layton / Turner Layton / Turner Layton
    • Turner Layton
    • Bruno Lauzi
    • Bruno Lauzi / Bruno Lauzi / Bruno Lauzi / Bruno Lauzi
    • Bruno Lauzi

Visualizza altro

Altri brani di questo genere

    • John Coltrane
    • John Coltrane / John Coltrane / John Coltrane / John Coltrane / John Coltrane
    • John Coltrane
    • Corcella Michele - arrangiamenti / Corcella Michele - arrangiamenti
    • Corcella Michele - arrangiamenti / Corcella Michele - arrangiamenti
    • Corcella Michele - arrangiamenti
    • S.Comini
    • S.Comini
    • S.Comini
    • Chet Baker
    • Chet Baker / Chet Baker / Chet Baker / Chet Baker
    • Chet Baker

Visualizza altro

Lele Barbieri

Daniele "Lele" Barbieri ha conseguito il diploma in percussioni presso il Conservatorio di Musica di Ferrara.
Ha svolto inizialmente attività musicale classica con vari gruppi di percussionisti, esibendosi contemporaneamente come batterista jazz nei club con musicisti come Tomaso Lama (con il quale vinse un concorso radiofonico RAI), Silvano Salviati, Gianni Basso, Giorgio Baiocco, Ares Tavolazzi, e con la Big Band di Bologna (con la quale partecipò a trasmissioni televisive e radiofoniche).

Nel 1983 accompagnò in una tournée negli USA alcuni cantanti di musica leggera italiana e, in quell'occasione, ebbe modo di effettuare jam sessions con musicisti statunitensi.
In Italia ha accompagnato musicisti come Lee Konitz, Steve Grossman, Lew Tabakin, Sonny Taylor, Steve Turre, Craig Handy, Dizzy Gillespie e Milt Jackson. Ha inoltre accompagnato in una jam session a Ferrara il chitarrista Pat Metheny.
Lele Barbieri ha partecipato in seguito a tournée di Edoardo de Crescenzo e Grazia di Michele (con la quale ha preso parte alla trasmissione "Doc" di Renzo Arbore).

In campo discografico, Lele Barbieri ha partecipato alla realizzazione di diversi album; oltre a quelli già citati ricordiamo: "Numero Zero" e "Germinazione Spontanea" con Karl Potter (1988), "A metà strada" di Teo Ciavarella (1995), "Togheter" con Henghel Gualdi e Andrea Griminelli (1995), "Intrepido Blues" dei The Bluesman (1997), "Ballanti's Organic Unity" (1997), "Mood Latino" con Giampiero Burza (1997), "Zeno Odorizzi Meets Teo Ciavarella Trio" (1998), "Teo Ciavarella and Friends" (1998), "Asylum" di Felice Del Gaudio, "Ethnea" di Rita Botto, "Attesa" di Ermanno Maria Signorelli (1999), "Guccini Live Collection" di Francesco Guccini (1999).

Lele Barbieri insegna batteria e percussioni presso la Scuola di Musica Moderna di Ferrara e suona in concerto con (tra gli altri): Teo Ciavarella, Felice Del Gaudio, Zeno Odorizzi, Alan King, James Thompson, Giorgio Zagnoni, The Bluesmen, Andy J. Forest, Cheryl Porter e Kay Foster Jackson.

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
Proprietà dell'articolo
creato:martedì 29 settembre 2009
modificato:martedì 14 febbraio 2017