Cerca nel sito

Brani da Centro San Domenico

    • Alessandro Barbero / Alessandro Barbero / Alessandro Barbero
    • Alessandro Barbero
    • Andrea Segrè / Andrea Segrè
    • Andrea Segrè
    • Maria Pia Pedani / Maria Pia Pedani / Maria Pia Pedani / Maria Pia Pedani
    • Maria Pia Pedani
    • Franco Cardini / Franco Cardini
    • Franco Cardini
    • Franco Cardini / Franco Cardini / Franco Cardini / Franco Cardini
    • Franco Cardini

Visualizza altro

Raccolte da Centro San Domenico

Centro San Domenico

Bologna, 1970

Nato nel 1970 a Bologna per iniziativa del fondatore fra Michele Casali, in accordo con i Padri Domenicani e con alcuni protagonisti della cultura cittadina, il Centro San Domenico è un'associazione culturale cattolica senza fini di lucro, che attraverso conferenze, dibattiti, convegni, seminari e altre forme di comunicazione culturale, si propone di diffondere i principi della fede cattolica e di affrontare problematiche etiche, filosofiche, religiose, artistiche e d'attualità. Il Centro, che nasce da un'esperienza di natura pastorale, non è mai stato - né potrebbe diventarlo senza modifica statutaria - una scuola di cultura religiosa e, meno ancora, una cattedra di teologia. Si riconosce invece nelle parole che Papa Giovanni Paolo II ebbe a dire, nel decimo anno dalla fondazione:

"Una provvida istituzione culturale, presenza viva e testimonianza cristiana nella città e nella diocesi di Bologna, lodevolmente disponibile anche all'ascolto di altre voci, in uno spirito di dialogo collettivo."

Il Centro San Domenico ha proposto, infatti, fin dalle sue origini, un continuo confronto tra le idee, nel massimo rispetto delle opinioni differenti e nella costante ricerca di ciò che unisce anziché di quanto divide. Ricerca che non si è mai risolta in giudizio, compromesso o in un appiattimento sulle posizioni dominanti.

La manifestazione principale e più partecipata del Centro è rappresentata dalle conferenze e dibattiti che si tengono presso la Biblioteca Monumentale di San Domenico a cadenza più o meno quindicinale, nella serata del martedì, e che da più di trent'anni sono a Bologna un appuntamento fisso con la cittadinanza.

Queste serate, chiamate I Martedì in onore di una tradizione domenicana che dedica questa giornata alla devozione di San Domenico, sono sempre state pensate per far riflettere chi ascolta più che per "insegnare" in senso accademico. I Martedì sono aperti a tutti con accesso libero e assolutamente gratuito, nella coerente intenzione di evitare qualsiasi criterio di selezione nella trasmissione della cultura.

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
Sito web:www.centrosandomenico.it
Proprietà dell'articolo
creato:venerdì 17 gennaio 2014
modificato:venerdì 17 gennaio 2014