Cerca nel sito

FreeZone>MOMA Band

Altri brani da MOMA Band

Altri brani di questo genere

    • The_Plumb
    • The_Plumb
    • The_Plumb

Visualizza altro

Immagini

Roses

Magazzini Sonori
Proprietà dell'oggetto
CompositoreMOMA
EsecutoreMOMA
GenereRock
ProvenienzaMOMA Band
LicenzaTutti i diritti riservati
Aggiungi al MagPlayer

ROSES

If the war is getting crazy world
But we can't see any solution
If the climate is always rise and rise                                                            
And the ice is disappearing

Roses oh roses I will send you without an explanation            
Roses oh roses I will send you for our revolution                      
Red or white never mind don’t think more than a while

If our politicians always crime                        
And the law is only a story
If someone is getting rid of you
Without any remorse and any paining 

Roses more roses I will send you for my little patience
Roses oh roses I will send you for your soul maintenance
Red or white never mind don’t think more than a while

Red or white never mind don’t think more than a while

Not from Mart that start a revolution, comes from bunches, comes from heart

Red or white never mind don’t think more than a while 

Hey little man without any hair
You’re so funny, but you’re nice anyway                                     
Take this bunch of roses
Take it for your son, for your wife, for your dog

Hey little girl without any thoughts
You’re so silly, but you’re nice anyway
Take this bunch of roses
Take it for your dreams, for your times, for your runs

ROSE (trad. it.)

Se la guerra sta facendo impazzire il mondo,
e non possiamo scorgere alcuna soluzione.
se il clima si sta alzando sempre di più
e i ghiacciai stanno scomparendo.

Rose, oh rose ti regalerò senza nessuna spiegazione
Rose, oh rose, ti regalerò per la nostra rivoluzione
Rosse o bianche non importa, non pensarci su più di un attimo.

Se i nostri politici continuano a delinquere.
E la legalità è soltanto una storiella.
Se qualcuno si sbarazza di te,
senza alcun rimorso o rincrescimento. 

Rose, oh rose ti regalerò per la mia poca pazienza,
Rose, oh rose ti regalerò per la manutenzione della tua anima,
Rosse o bianche non importa, non pensarci su più di un attimo. 

Rosse o bianche non importa, non pensarci su più di un attimo.

Non è da Marte che cominciano le rivoluzioni, vengono dai mazzi, vengono dal cuore
Rosse o bianche non importa, non pensarci su più di un attimo.

Hey piccolo ometto spelacchiato,
sei molto buffo, ma sei bello comunque,
prendi questo mazzo di rose,
prendilo per tuo figlio, per tua moglie, per il tuo cane. 

Hey ragazzina spensierata,
sembri un po’ sciocca,
ma sei bella comunque,
prendi questo mazzo di rose,
prendilo per i tuoi sogni, per i tuoi tempi, per le tue corse.

Commenti

Questo brano ha

Proprietà dell'articolo
autore:Andrea Rossi
creato:mercoledì 16 settembre 2015
modificato:venerdì 6 novembre 2015